SISTEMI SCOMMESSE

scommesseInternet è pieno di trucchi, metodi e strategie per guadagnare soldi con le scommesse sportive. Alcuni metodi si professano infallibili, ma la realtà è che la scommessa ideale non esiste.

Battere un bookmaker a lungo termine è un compito difficile, in cui la maggior parte degli scommettitori sono destinati a fallire se non si usano dei sistemi di scommesse in grado di aiutare a fare sempre il meglio.

Ci sono tre possibilità di base attraverso le quali è possibile essere parte di quella minoranza che guadagna soldi con le giocate sportive. Si tratta di tre sistemi di scommesse semplici da mettere in pratica ed usati dai veri professionisti nelle loro giocate.

Metodo 1: le scommesse direzionali. Esse consistono semplicemente nello scommettere su un risultato. E’ il funzionamento base delle scommesse: puntare i propri soldi in favore di alcune squadre e se si vince si ottiene indietro il denaro giocato moltiplicato per la quota.
Ha senso scommettere in questo modo? Sì, in una situazione unica: quando la probabilità implicita di pagamento dell’offerta da parte del bookmaker è inferiore all’effettiva probabilità di occorrenza del risultato. In questo caso, diciamo che la scommessa ha valore.

Metodo 2: arbitraggio sulle scommesse. Nel mondo degli investimenti la parola arbitraggio viene utilizzata quando si può ottenere un certo beneficio economico da situazioni in cui due o più mercati sono sbilanciati tra loro. Nel mondo delle scommesse sportive si intende, invece, la possibilità di giocare due scommesse diverse con due differenti bookmaker nel tentativo di guadagnare sulla differenza delle quote proposte qualunque sia il risultato finale del match.
La chiave è quella di confrontare le commissioni di vari bookmakers e scegliere quelle giocate con le quali si può guadagnare senza dipendere dal risultato.

Metodo 3: trading sportivo. Questo concetto arriva dal mercato degli investimenti e consiste nello giocare con l’evoluzione delle quote di gioco. La modalità di gioco che meglio riflette questo sistema di scommesse è il “live”: scommettere su partite in corso sulla base dell’evoluzione delle quote nel corso dell’evento stesso.

Quelli appena visti sono i tre metodi di scommessa più usati in assoluto, tanto che è senza dubbio altamente vantaggioso poter giocare seguendo uno di essi (o tutti e tre, magari alternandoli a seconda dei casi) per avere la certezza di massimizzare i propri risultati.